PROSSIMA DATA: Taranto 01/05/2014 Piazzale Federico Fellini

Highlight

PRIMO MAGGIO 2014 – “…Futuro? Ma quale Futuro?!”

24 aprile 2014 // Nessun Commento »

“Il primo maggio ci deve ricordare che alla base del lavoro, del diritto al lavoro, c’è una lotta. Il primo maggio ci deve ricordare questa lotta. Una lotta è diversa da una scampagnata. Questa festa del primo maggio a Taranto è la rara prova di vitalità di un paese che non vuole passare soltanto per i ritrovi televisivi, una festa del lavoro che non vuole ridursi a spettacolo di svago. Una manifestazione nello spirito che ha fatto di questa data un simbolo per cui ancora oggi in molti paesi si combatte aspramente. Taranto è l’esempio eclatante del contrasto tra diritto al lavoro e diritto alla salute, due diritti lesi. Una festa non risolve le cose, ma il tempo della festa è il tempo del Sacro, il tempo sottratto alle leggi dell’Utile, il tempo in cui ci ricordiamo di essere uomini. Per questo saremo alla festa del primo maggio di Taranto, per fare alzare, insieme a tutti gli altri, un po’ di polvere, per aprire un poco questa nube di veleno che ha oscurato la magna Grecia, la “grande” Grecia, che pose l’agonismo e la musica alla base del vivere civile”.

Vinicio Capossela e Banda della Posta

INDEBITO 8 1/2 Festa do Cinema Italiano

INDEBITO 8 1/2 Festa do Cinema Italiano

15 aprile 2014 // 1 Commento »

http://www.festadocinemaitaliano.com/Filme/162

ANDREA SEGRE // Itália-Grécia // 2013 // 84 ’ // Cor // DCP // LEG. PT

Argumento: Vinicio Capossela, Andrea Segre
Fotografia: Luca Bigazzi
Montagem: Sara Zavarise
Arquivo e Música: Sofia Labropoulou, Sotiris Bekas, Dimitris Papadopoulos
Produção: Francesco Bonsembiante por Jolefilm e La Cupa com Rai CinemaIntérpretes: Vinicio Capossela, Theodora Athanasiou, Bufos Puppet Theatr, Keti Dali, Pantelis Hatzikiriakos

‘Rebetiko’ é música nascida do desespero de uma crise antiga – a fuga de Smirne e um dos sons que constrói a identidade da Grécia moderna. É música desautorizada que se insurge contra o poder. Este é um documentário dedicado à escuta da nossa própria ausência, porque a crise moderna, mais do que económica, é identitária. É a consciência de viver sem ar, sem sentido, sem perspetivas.

Vinicio Capossela, um apaixonado, deambula por uma Grécia em rutura, que aos poucos se torna Europa, envolvido no ‘Rebetiko’, canto vivo de uma esperança indevida e desesperada.

SESSÕES

Lisboa  |  17 abr  |  21.30  |  Cinema São Jorge | Sala Manoel de Oliveira

 

 

 

INDEBITOUR

INDEBITOUR

13 marzo 2014 // Nessun Commento »

INDEBITOUR

Dal 18 al 23 marzo si svolgerà in 6 città italiane il primo IndebiTour, un viaggio contro la crisi sulle note della musica greca rebetiko.
Oltre alla proiezione del film “Indebito”, scritto da Andrea Segre e VINICIO CAPOSSELA e diretto da Andrea Segre, che sarà presente in tutte le serate, suoneranno alcuni dei musicisti protagonisti del film stesso: Theodora Athanasiou, Vassilis Korakakis e Stefanos Magoulas. Sono tra i più importanti giovani eredi della tradizione rebetika. Sono ragazzi di trent’anni residenti ad Atene, ma per loro il rebetiko nasce da un legame antico con le origini popolari e smirneiche di questa musica e cresce negli anni grazie alla collaborazione con alcuni dei maestri più validi della generazione precedente.

INDEBITO:
18 marzo: Macao – Milano
19 marzo: Cinema MPX – Padova
20 marzo: Cinema Zero – Pordenone
21 marzo: Labàs Spazio Occupato – Bologna
22 marzo: Cinema Politeama – Fano 
23 marzo: Brancaleone – Roma

Per informazioni: distribuzione@zalab.org

Continuano anche le proiezioni nei cinema:
http://www.nexodigital.it/1/id_333/Vinicio-Capossela—INDEBITO.asp#elencocinema

LOMBARDIA
Milano
Beltrade
www.cinemabeltrade.net
11/03/2014

PIEMONTE
Alba
Stella Maris Moretta
www.cinemamoretta.it
06/03/2014

PIEMONTE
Bellinzago Novarese
Movie planet
www.movieplanetbellinzago.it
17/04/2014

VENETO
Este
Farinelli
www.estecinema.it
27/03/2014

CONCERT MARINAIO, PROFETA E BALENA

CONCERT MARINAIO, PROFETA E BALENA

10 marzo 2014 // Nessun Commento »

Marseille -FR       14/03/2014          Villa méditerranée        Heure : 20h30 / Durée : 2h

FR Adaptant pour la scène un album devenu culte, Vinicio Capossela nous embarque dans une folle équipée peuplée de cyclopes et de sirènes, vibrant hommage à la littérature marine, à L’Odyssée d’Homère, au Moby Dick de Melville. Accompagné d’une foule d’instruments éclectiques comme la lyre crétoise, la scie musicale, des coquillages (!), le poète, chanteur et musicien italien à la voix inimitable donne libre cours à son incroyable inventivité, entre blues profond, folklore sarde, musique foraine et requiem symphonique.

Vinicio Capossela : voix, piano, guitare
Lambis Xylouris : oud, boulgari, voix
Peppe Frana : luth, lyre crétoise
Alessandro Stefana : guitare, harmonium, samples

http://billetterie.villa-mediterranee.org/prestation/Marinai__Profeti_e_Balene_be11501714891374592.html?process=1

Leggi tutto

VINICIO CAPOSSELA E LA BANDA DELLA POSTA A COSENZA PER IL VEGLIONE DI CAPODANNO 2014

VINICIO CAPOSSELA E LA BANDA DELLA POSTA A COSENZA PER IL VEGLIONE DI CAPODANNO 2014

29 dicembre 2013 // Nessun Commento »

La grande festa del veglione sarà a Cosenza il 31 dicembre 2013: Vinicio Capossela e suoi “banditi” della Banda della posta saluteranno il 2014 in piazza XV Marzo con il concerto festivo, dell’energia, e dell’”Abbundanza”, che ci ha accompagnati in giro per le piazze d’Italia nella scorsa estate. Ai botti di fine anno si uniranno gli spari di frontiera della Banda della Posta, la sua musica per aia e dancing da veglione, i balli da matrimonio, le serenate mariachi, le rancheras indiavolate, il repertorio dei cantanti migratori, le quadriglie e il Luquare’, insieme a una selezione di brani di Capossela e classici festivi, riarrangiati con ritmi ballabili, che faranno danzare abbracciati e sponzare (inzuppare) come baccalà, grandi e piccini, a conclusione di una stagione memorabile.

L’appuntamento è poco dopo la mezzanotte, (intorno all’una del 1° gennaio 2014)  in Piazza XV marzo a Cosenza. Buon anno nuovo a tutti!

 

CON VINICIO CAPOSSELA IL REBETIKO SBARCA A BARCELLONA

CON VINICIO CAPOSSELA IL REBETIKO SBARCA A BARCELLONA

10 dicembre 2013 // Nessun Commento »

11 DICEMBRE- CONCERTO REBETIKO GYMNASTAS- SALA APOLO- FESTIVAL MILLENNI

12 DICEMBRE PROIEZIONE INDEBITO – AUDITORIUM LA PEDRERA- MOSTRA DEL CINEMA ITALIANO

 L’11 e il 12 dicembre con Vinicio Capossela  il Rebetiko arriva a Barcellona, la città catalana ospiterà il concerto

REBETIKO GYMNASTAS l’11 dicembre presso la Sala Apolo nell’ambito del festival Millenni,  il 12 dicembre invece,  la proiezione di “Indebito”,  il film documentario di Andrea Segre e Vinicio Capossela, inaugurerà  la mostra del cinema italiano all’auditorium La Pedrera. Al termine della proiezione il cantautore canterà qualche brano di REBETIKO GYMNASTAS.

 

 

http://www.festival-millenni.com/vinicio-capossela/

https://proticketing.com/festival-millenni/es_ES/entradas/evento/461/session/7280/step1r2

http://www.lapedrera.com/es/actividades/cine/inauguracion-de-la-muestra-de-cine-italiano-de-barcelona

VINICIO CAPOSSELA L’8 DICEMBRE AL TEATRO PETRUZZELLI DI BARI OSPITE ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLE TARGHE TENCO 2013- MEDIMEX

VINICIO CAPOSSELA L'8 DICEMBRE AL TEATRO PETRUZZELLI DI BARI OSPITE ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLE TARGHE TENCO 2013- MEDIMEX VINICIO CAPOSSELA L'8 DICEMBRE AL TEATRO PETRUZZELLI DI BARI OSPITE ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLE TARGHE TENCO 2013- MEDIMEXVINICIO CAPOSSELA L'8 DICEMBRE AL TEATRO PETRUZZELLI DI BARI OSPITE ALLA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DELLE TARGHE TENCO 2013- MEDIMEX È

7 dicembre 2013 // Nessun Commento »

A Santo Nicola, e alla sua città d’adozione, è dedicata l’apparizione di Vinicio Capossela l’8 dicembre al Teatro Petruzzelli di Bari alla sera della cerimonia di premiazione delle Targhe Tenco 2013  conclusiva del  Medimex, salone dell’innovazione musicale. Il programma, in 5 canzoni, toccherà i diversi “patronati” del Santo di Myra, che è protettore delle donne in cerca di marito, degli studenti, delle vittime degli errori giudiziari, dei marinai e dei vagabondi. Musicisti di diverse formazioni (Evi Evan, Banda della Posta, Trio Amadei) accompagneranno l’artista, ormai veterano del premio Tenco.

All’una e trentacinque circa – Targa Tenco 1991 migliore opera primaCanzoni a manovella – Targa Tenco 2001 miglior albumOvunque proteggi – Targa Tenco 2006 miglior albumMarinai, profeti e balene – Targa Tenco 2011 miglior album

CONCERTO DI NATALE “SWING” PER IL 13° ANNO CONSECUTIVO VINICIO CAPOSSELA IN CONCERTO AL FUORI ORARIO CON LA PARTECIPAZIONE SPECIALE DELLE SORELLE MARINETTI 25 E 27 DICEMBRE ORE 22.30 – TANETO DI GATTATICO (RE)

CONCERTO DI NATALE “SWING” PER IL 13° ANNO CONSECUTIVO VINICIO CAPOSSELA IN CONCERTO AL FUORI ORARIO CON LA PARTECIPAZIONE SPECIALE DELLE SORELLE MARINETTI 25 E 27 DICEMBRE ORE 22.30 - TANETO DI GATTATICO (RE)

6 dicembre 2013 // 1 Commento »

Anche quest’anno Vinicio Capossela porterà il suo particolarissimo Concerto di Natale in esclusiva nazionale al circolo Fuori Orario di Taneto di Gattatico il 25 e il 27 dicembre.

Lo straordinario locale con il treno  dentro, affacciato alla linea ferroviaria, ospita per il 13° anno consecutivo il poliedrico artista che per la festa delle feste torna a casa, nella  sua “brumosa Emilia”,  per celebrare un rito iniziato nel 2000 e  ormai entrato nella tradizione. Uno spettacolo tradizionale, dunque, ma mai uguale a se stesso e pieno di sorprese: quest’anno il Concerto di Natale sarà “Swing”, ad accompagnare sul palco il cantautore, ci saranno infatti le Sorelle Marinetti,  trio vocale che in perfetto falsetto rende omaggio al trio Lescano riprendendo la tradizione swing italiana degli anni ‘30 e ’40, con l’eleganza , l’ironia e la classe che lo ha reso celebre.

Tra brani natalizi rivisitati, brandi celebri del cantautore, travestimenti e improvvisazioni, immancabili sul palco la vedette del burlesque Cleo Viper e i giochi di prestigio del mago Christopher  Wonder, «il  mago più straordinario del mondo» - come lo ha definito Capossela – «che non ha mai lesinato lo stage diving sulla folla,  legato in una camicia di forza piena di neve finta e canditi, nel suo numero più stupefacente: la human pignata!»E continua: «Per festeggiare il numero della fortuna quest’anno il concerto si ammanta dei soliti lustrini, fiumi di birra, neve finta, swing e musica da Louis Prima ai Pogues, dagli standard Natalizi alle canzoni antologiche,  una serata da balli abbracciati, cucci e spintoni.  Non mancate, fate 13 con noi, e buona fortuna!»

Vinicio Capossela e il Natale

Lunga è la tradizione che lega Vinicio Capossela alle festività dicembrine e ai culti popolari e tradizionali dell’inverno: «Abbiamo tradizioni bellissime. Babbo natale, come portatore di doni, vestito come la coca cola è arrivato per ultimo. Prima ci sono i saturnali, le feste dei folli, San Niccolò o Santo Nicola. Prima di Bing Crosy, zampogne, pive, cantate. Leggende, le corse degli asini, i falo’ di Sant’Antonio Abate. I riti contadini. » ha dichiarato.

Negli anni Capossela ha scritto tre fiabe radiofoniche – “Racconto di Natale” (2001), “I cerini di santo Nicola (2002)” “Il gigante e il mago” (2009) – ha cantato cover natalizie, canzoni per le feste, ma soprattutto non ha mai mancato l’appuntamento per la ricorrenza delle ricorrenze, il Concerto di Natale al mitico Fuori Orario di Taneto (Re), il luogo dove il cantautore sostiene affettuosamente di avere i suoi «peggiori amici» di sempre, che è come Dublino per i Pogues. Il locale con il treno dentro da 13 anni a questa parte, ogni 25 dicembre, ha visto esibirsi Vinicio Capossela insieme a grandi musicisti e jazzisti come Achille Succi, Michele Vignali, Enrico Lazzarini, Giancarlo Bianchetti, Mirco Mariani, Glauco Zuppiroli, Mauro Ottolini, Teo Ciavarella, Vincenzo Vasi, Asso Stefana, Zeno De Rossi, Eusebio Martinelli. Ad affiancarli, di volta in volta,  cori di bambini, cori di Gospel, ensemble vocali classici come il Coro degli Apocrifi. Ma anche reginette del burlesque come Drazilla e Cleo Viper e il rock’n'roll mago Christopher Wonder che dal cilindro estrae una spericolata versione di  ”Fairytail Of New York” per chiudere la serata.  Uno spettacolo mirabolante che ogni anno riserva nuove meraviglie.

Info prezzi su http://www.arcifuori.it

 

 

INDEBITO SUCCESSO

INDEBITO SUCCESSO

5 dicembre 2013 // Nessun Commento »

Il film INDEBITO di VINICIO CAPOSSELA e ANDREA SEGRE, prodotto da La Cupa e
Jole Film e distribuito martedi’ 3 dicembre da Nexo Digital in 77 sale
italiane ha raccolto 12mila presenze facendo registrare la miglior media
copia della giornata.

Da lunedì 9 dicembre sarà online il sito WWW.INDEBITOILFILM.IT
con i dettagli sulle nuove proiezioni italiane

Il film continuerà ad essere distribuito da Nexo Digital (
www.nexodigital.it) nelle sale che ne faranno richiesta; proprio per questo
lunedì 9 dicembre debutterà il sito www.indebitoilfilm.it destinato a fare
da tramite tra le richieste del pubblico e l’offerta degli esercenti che
decideranno di proporre il film nelle propria città. Il sito offrirà
informazioni sulla programmazione e ospiterà anche il video della
presentazione di Segre e Capossela trasmessa dalle sale in diretta via
satellite nel corso dell’evento unico del 3 dicembre.

Ecco l’elenco delle sale che ( ad oggi) proietteranno il film nei prossimi
giorni:

FIRENZE-STENSEN  10  e 17 DICEMBRE  ore 22.00

BOLOGNA-LUMIERE 6 DICEMBRE (con la presenza di Vinicio Capossela)

PERUGIA-ZENITH 9-10-11-12 DICEMBRE

VENEZIA ROSSINI 12-13 DICEMBRE

MESTRE DANTE 12-13 DICEMBRE

ROMA-MADISON 4-5-6-7-8-9-10-11 DICEMBRE

Solo per oggi la cinema INDEBITO, il film di Andrea Segre e Vinicio Capossela. Ore 20:30 . La lista delle sale su www.nexodigital.it

Solo per un giorno nei cinema INDEBITO, il film di Andrea Segre e Vinicio Capossela. La lista delle sale su www.nexodigital.it

3 dicembre 2013 // 1 Commento »

indebito_LOC

Se l’uomo capisse che si vive soltanto una volta e mai più, se la gente si rendesse conto di questo, probabilmente non sarebbe disposta a passare la vita come la passa. Allora questa musica è rivoltosa perchè accende in noi la consapevolezza che ogni attimo è eterno perchè è l’ultimo ed è quello che ci invidiano gli dei.

Vinicio Capossela

Qui l’elenco delle sale che programmano l’evento:

http://www.nexodigital.it/1/id_333/Vinicio-Capossela—INDEBITO.asp#elencocinema

Dopo il successo riscosso al Festival di Locarno Indebito arriva nei cinema italiani solo per un giorno con una speciale diretta via satellite introdotta da Capossela e Segre.

Unite un tema di assoluta attualità (la crisi, e specificamente la crisi greca), un regista pluripremiato reduce dai successi internazionali di La Prima Neve e Io sono Li (Andrea Segre) e un cantautore sensibile e immaginifico (Vinicio Capossela). E’ così che nasce Indebito, il film che narra la crisi del paese culla di tutta la cultura occidentale, la terra per cui oggi siamo quello che siamo. La frase “non siamo mica la Grecia” – dice Capossela – dovrebbe essere sostituita dalla più Kennediana, “siamo tutti greci”, perché in Grecia è in questo momento più scoperto ed evidente il meccanismo economico, sociale, politico in via di sperimentazione in tutti gli altri paesi. Per una volta questo paese sembra essere più avanti su una strada che è la stessa per molti”.
Un viaggio accompagnato delle note e dalle parole del rebetiko, una musica anticonvenzionale, dalla storia affascinante, con la quale Capossela e Segre tracciano il ritratto tragico e ribelle di un paese in cui la crisi economica ha svuotato di valore tutto ciò che non ha un prezzo. Sono canzoni che mettono a nudo l’uomo e percorrono la pellicola come una radiografia dell’anima, a ricordarci che, nonostante la crisi, resta la nostra integrità di uomini, la voglia di cambiare le cose e preferire la rabbia alla paura. Uno straordinario affresco che sovrappone mito e attualità urbana, gettando uno sguardo sulle origini dell’uomo. Un modo di guardare il tramonto d’Occidente alla luce dell’aurora che lo ha generato, per cercare di ritrovarne la forza.

Dopo il successo riscosso al Festival di Locarno e a quello di Internazionale a Ferrara, Indebito -scritto da Vinicio Capossela e Andrea Segre con la regia di Andrea Segre- viene proposto nelle sale italiane con un appuntamento unico nel suo genere. Il film verrà infatti trasmesso in uno spettacolo unico il 3 dicembre alle 20.30 con una speciale diretta via satellite dal cinema Anteo di Milano. Sul grande schermo gli spettatori troveranno infatti gli stessi Capossela e Segre che presenteranno il film al loro pubblico guidandolo in un viaggio tra rebetiko e passione civile per mettere a nudo la natura più vera dell’uomo.

Indebito è presentato nelle sale italiane da Jolefilm, La Cupa e Nexo Digital. Arriva al cinema in collaborazione con MYmovies.it, il Saggiatore, Internazionale e Radio Due.

IL TERREMOTO NON FERMA LA MUSICA

VINICIO CAPOSSELA ED ENRICO LAZZARINI IN CONCERTO AL TEATRO COMUNALE DI CARPI 30 NOVEMBRE ORE 22.30 Piazza Martiri, 72 - 41012 CARPI (MO)

29 novembre 2013 // Nessun Commento »

In occasione della riapertura del Teatro Comunale di Carpi, dopo il restauro dei danni provocati dal terremoto del maggio 2012, Vinicio Capossela al pianoforte e il suo contrabbassista storico Enrico Lazzarini, saranno in concerto il 30 novembre alle 22.30, nell’ambito della manifestazione “Il Terremoto Non Ferma La Musica”. A precederli sul palco , dalle ore 21.00, Rita Marcotulli e Israel Varela, Giovanni Guidi ed Enrico Rava.

http://www.carpidiem.it/cgi/page.cgi?g=_d/147/147255.html&t=default&l=it&